Itinerario 2 - Dalla località Giazzera  al ‘Laghetto’

Si parte dalla località 'Giazzera' (via Raimondi, Gironico al Monte) dove un piccolo parcheggio permette di lasciare la macchina. Da qui si imbocca una strada sterrata che costeggia il muro di cinta di villa Raimondi (via Santa Caterina) e quindi, dopo circa 350 metri, si prende un sentiero che sale in mezzo a boschi sulla destra.

Dopo qualche minuto di cammino il sentiero esce dal bosco e prosegue attraversando prati aperti fin quasi la cima di una piccola collinetta.

Giunti in prossimità di un piccolo bosco incontriamo un bivio, andando dritti il sentiero continua nei prati e va a perdersi sul punto più alto della collinetta, svoltando a sinistra invece nota un piccolo bosco di pini. Prendiamo quest’ultimo sentiero e preseguiamo per quasi 150 metri, prima di incontrare un cartello segnavia che ci avvisa che ci stiamo avvicinando alla nostra meta.

Il sentiero lascia nuovamente il bosco per attraversare un terreno in fase di rimboschimento caratterizzato oltre che dalla presenza di piante pregiate (come il ciliegio o l’acero) anche da una grande quantità di arbusti (specialmente ginestre). Si rientra quindi nuovamente nel bosco (caratterizzato in questo punto per un’abbondante presenza di mughetti) e si segue il sentiero fino ad arrivare ad un incrocio. A questo punto si prende il sentiero di mezzo e si arriva dopo pochi metri al laghetto.

 

Scarica la scheda del campionamento acque (Liceo Terragni):

Risultati acque 2010 (Prof. Biffi)




PHOTOGALLERY